2^ Tappa Circuito Provinciale Cross – FIDAL

Mottola (TA) 19/02/2017

Si torna a gareggiare nella seconda tappa delle campestri FIDAL per continuare a lavorare sulla preparazione della stagione di Triathlon.

Ancora risultati soddisfacenti da tutti i giovani di Triathlon Taranto.

La gara dei più Piccoli vede ancora Matteo Carbotti vincente come domenica scorsa nella categoria esordienti C (6 e 7 anni su 600 metri) che comincia a prenderci gusto.

IMG-20170219-WA0101IMG-20170219-WA0100

Nella categoria Esordienti B (8 e 9 anni, 600 metri) il fratello Davide si aggiudica il 3° posto andando a migliorare il piazzamento della prima tappa.

Nella batteria delle ragazze esordienti A (10 e 11 anni, 1200 metri), Graziana Fabbrizi si piazza benino, ma è fuori dalla zona medaglie sembrando un po rinunciataria rispetto alla gara precedente.

IMG-20170219-WA0105

Nella batteria maschile degli esordienti A, sono 3 i kids di Triathlon Taranto e questa volta è Andrea Bartolacci ad agguantare un ottimo 4° posto

IMG-20170219-WA0092

mentre Luigi Cardellicchio  e Christian La Sorte rimangono un po’ imbottigliati nel gruppone e perdono la possibilità di piazzarsi nelle zone alte.

IMG-20170219-WA0107 IMG-20170219-WA0102

La categoria Ragazze (12 e 13 anni e 1500 metri) vede una coppia di Carlotte ( Pulito e Buzzacchino) a difendere i colori rossoblu. Da questa categoria iniziano anche delle salite durissime nel circuito. La gara ha diversi momenti altalenanti dove a un certo punto Carlotta P. si trova anche al 2° posto proprio in cima all’ultima salita, ma poi la fatica le fa perdere in pochi metri 3 posizioni, ritrovandosi 5^ a fine gara pur soddisfatta di un’ottima prova. Stessa soddisfazione per la omonima Carlotta B. che continua ad avere riscontri positivi inaspettati.

IMG-20170219-WA0104 IMG-20170219-WA0109 IMG-20170219-WA0052

 

La categoria  cadette (14 e 15 anni e 2000 metri) con 4 salite spezzagambe vede una gara davvero bella. Stella Bianchi e Anita Gira si fanno tutta la gara in testa. Stella appaiata con l’apripista della squadra di casa

IMG-20170219-WA0049

e Anita saldamente al 3° posto.

IMG-20170219-WA0039

Purtroppo l’esperta avversaria in testa non si fa mai sorpassare nei momenti che Stella potrebbe prendere il largo e la regola allo sprint di pochi centesimi lasciandole il secondo posto. Beffa peggiore per Anita che convinta del suo terzo posto non si accorge di un’avversaria che la infila a meno di 5 metri dal traguardo. Un 2° e 4° ottimi, ma con l’amaro in bocca di essere state battute da avversarie solo più furbette.

IMG-20170219-WA0041 IMG-20170219-WA0043

I cadetti (14 e 15 anni e 2500 metri) affrontano 6 salite e, Francesco Fabbrizi che aveva vinto la gara precedente, le soffre particolarmente tanto da doversi accontentare del 3° posto, senza riuscire a rinvenire sui primi due che aveva già battuto in precedenza.

IMG-20170219-WA0046 IMG-20170219-WA0110

Infine tra gli assoluti, allievi e Junior, Luca Leoni sulla distanza di 6 km si aggiudica un ottimo terzo posto di categoria, ma addirittura 4° assoluto considerando tutte le categorie adulti senior e master, mostrandosi molto a suo agio sulle 12 salite che affronta.

IMG-20170219-WA0090 IMG-20170219-WA0023

Molto soddisfatti i Coach Leoni e Giannese ed anche i genitori dei ragazzi anche se tutti hanno dovuto patire la giornata particolarmente fredda.

Ultima tappa per completare il Trofeo Cross Terra Jonica sarà al Tursport il 4 marzo.

 

Lascia un commento