Campionato Regionale Triathlon Supersprint

19/06/2016 Bari Triathlon Supersprint (400 mt nuoto – 10 km bici – 2,5 km corsa)

Grande giornata al Cus Bari per i ragazzini terribili della meridiana Triathlon Taranto. Nonostante la giornata di pioggia intensa che ha fatto desistere il Coach Fabio Leoni dal partecipare alla gara per seguire solo le gesta dei giovani, visto anche che gli over 14 partecipavano alla stessa gara degli adulti.

La prima gara, però, è stata quella dei cuccioli.

IMG-20160619-WA0022

Ormai lo zoccolo duro del vivaio sempre più consapevoli delle proprie forze ed anche autoritari e mai domi, durante le gare. E così ti trovi a vedere che, nonostante il nuoto non ancora all’altezza degli avversari per aver iniziato da poco ad allenarsi anche in piscina, invece di uscire stanchi e malconci dalla prima frazione, li vedi volare in zona cambio, correre a fianco della bici, saltarci sopra in corsa, pedalare in frequenza esagerata e scendere ancora con salto, accelerare in corsa nella zona cambio, mai in errore, per finire con la corsa in crescendo con addosso le gocce della pioggia invece del sudore.

IMG-20160619-WA0020

Alla fine piazziamo 2° Christian Lasorte, 3° Davide Carbotti, 4° Andrea Bartolacci autore addirittura del recupero di 5 posizioni nelle 2 frazioni finali.

IMG-20160619-WA0078

Peccato solo per Lorenzo Pulito arrivato  si con un buon 6° posto, ma dopo essere partito con oltre 40 secondi di ritardo rispetto alla partenza di tutti per alcuni problemi in fase di partenza, che avrebbe meritato ben altro risultato.

IMG-20160619-WA0079

Nella categoria esordienti invece il risultato da raggiungere era importantissimo. I primi 2 maschietti e le prime due femminucce si guadagnavano la convocazione a rappresentare la Puglia nel Campionato Nazionale Esordienti a Staffetta che si svolgerà a settembre in Sardegna.

Per la compagine tarantina, Graziana Fabbrizi e Giuseppe Cannalire, forti delle precedenti affermazioni, si sono presentati con tutte le carte in regola per guadagnarsi la convocazione. Gara perfetta per Graziana che si assicura il 2° posto regionale arrivando addirittura davanti al suo compagno di squadra che l’aveva sempre battuta in tutte le precedenti uscite.

IMG-20160619-WA0076

Risultato solo sfiorato per Giuseppe, 3° classificato, apparso un po’ fuori allenamento, molto motivato, ma poco concentrato.

IMG-20160619-WA0019IMG-20160619-WA0077

… e veniamo alla gara principale.  I giovani escono avanti dal nuoto e fanno gara a se nella frazione bici, andando in gruppo e non rischiandosela nelle curve vista la pioggia che rendeva viscido il manto stradale. In 5 in bici arrivano in T2. Si giocano tutto alla corsa dove Gabriel Lufrano regola gli avversari anche se di pochissimo. Infatti i primi 4 assoluti sono in appena 12”. Francesco Laterza si aggiudica il 4° posto assoluto, ed è campione regionale di categoria YB.

IMG-20160619-WA0024IMG-20160619-WA0025IMG-20160619-WA0073

Grande gara con tre frazioni corse al massimo e una frazione di corsa come non faceva da molto, che fa registrare il 2° parziale assoluto tra gli oltre 120 concorrenti. Ci siamo!

Altra grande prestazione di giornata per Francesco Fabbrizi non male il nuoto, bene la bici e benissimo la corsa dove anche lui fa il 7° parziale assoluto. Di categoria si piazza 2° e assoluto 15°.

IMG-20160619-WA0075

Solo l’assenza di Luca Leoni per infortunio ci impedisce di vincere la classifica a squadre e il titolo regionale giovanile di società.

Anche i pochi adulti presenti della Meridiana si danno da fare. Il migliore Fabrizio Matarrese che si aggiudica il suo primo titolo regionale di categoria oltre al 14° posto assoluto.

IMG-20160619-WA0027

Umberto Maggiore 31° assoluto e 2° di categoria.  Il vice presidente Alfonso Vindigni, in ripresa, si classifica 62° e 4° di categoria sfiorando il podio e Mario Benedetto 110° posto e 7° di categoria.

Lascia un commento